NaPoWriMo / GloPoWriMo 2016 3 – Caro mio

Standard

Parliamone. Lo sai te e lo so io
che in realtà non si tratta
proprio di ammirazione –
diciamo che ci tolleriamo a vicenda.

Come vogliamo andare avanti
quindi? Non voglio, a dire il vero,
dover cambiare per compiacerti
dover cambiarti per piacermi

i compromessi sembra
non valgano a nulla
perché gira e rigira ci troviamo
sempre qua, uno davanti all’altro
a squadrarsi, soppesarsi, sospirare.

Torsioni, torti e storture
in realtà fuori dai margini,
lo sappiamo entrambi,
ma che ci incolpano lo stesso.

Non siamo solo grezza materia ma
vorrei anche sperare che a studiarsi
meglio, si impari ad apprezzarla
comunque, ciò che hai davanti –
di nuovo, ancora, finalmente.

Come lettera è breve, lo ammetto.
ma in realtà è solo una richesta,
tête-à-tête, vis-à-vis, occhi negli occhi:
non riflettere troppo. E se lo fai,
che sia con sincera onestà.

(Prompt: Fan letter, via NaPoWriMo.net)

Advertisements

One response »

  1. Pingback: NaPoWriMo – Day 3 – “All You Need Is Duran Duran” by David Ellis | toofulltowrite (I've started so I'll finish)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s